venerdì 10 dicembre 2010

Nona settimana di gravidanza

Domani finisco finalmente la nona settimana di gravidanza, sono ormai nel terzo mese e conto i giorni per terminare questo benedetto primo trimestre, che tanto mette in ansia noi future mamme.
Per ora EtaBeta ha subito un viaggio in macchina di 6 ore, treno e aereo in questo ponte dell'Immacolata, tanto per ricordargli con chi ha a che fare e decisamente si è comportato molto bene, lasciandomi diverse tregue tra un'ondata di nausea e l'altra. O sarà che finalmente gli ormoni hanno finito di rompere??

Cosa succede all'esterno.

È possibile che in questa settimana si inizi a prendere peso, il girovita cominci ad ingrandirsi e l'appetito aumenti molto.
Le nausee dovrebbero iniziare a diminuire oppure si avranno dei picchi più forti, che pian piano andranno svanendo.
Ovviamente l'umore è ballerino e può capitarvi di piangere o irritarvi senza motivo apparente.
È possibile infine che vi capitino dei sanguinamenti, possono infatti sanguinare gengive, naso e alle volte anche avere delle perdite di muco marroncino. Non allarmatevi, tutto nella norma: sono gli alti livelli di ormone e il flusso sanguigno che aumenta.

Cosa succede all'interno.
Tutti questi cambiamenti nel corpo sono ovviamente perchè il piccolo cresce davvero tanto e raggiunge i 2,5mm.
Assomiglia in tutto e per tutto a un umano in miniatura, infatti la coda embrionale è scomparsa e le articolazioni sono tutte formate, tanto che inizia già a tirare pugni e calci.
L'apparato riproduttore è già formato e in questa settimana, per la prima volta, aprirà la bocca e magari si metterà a succhiarsi il pollice! Questo significa anche che inizia a bere il liquido amniotico e quindi attenzione maggiore a quello che si mangia, ormai non si alimenta solo delle nostre riserve, ma anche di quello che ci alimentiamo noi.

Cosa fare.
Dovreste ormai aver già fatto le analisi iniziali e starete sicuramente aspettando la prossima visita specialistica.
Nel frattempo dovrete solo riguardarvi e cercare di alimentarvi in modo adeguato.
Se sentite qualche fastidio ai denti, fatevi un controllo, probabilmente avrete qualche carie (abbastanza normale in gravidanza), ma ricordatevi che potrete farvi fare l'anestesia solo dopo il primo trimestre.

Nessun commento:

Posta un commento

I commenti sono graditissimi, se firmati ancora di più!