lunedì 4 marzo 2013

Enta!

E alla fine ci sono entrata anche io negli -enta. Non mi sono mai fatta grandi paranoie sull'età eppure eppure questa volta devo ammettere che un po' faccio fatica a digerire questa nuova decina. Saranno i figli, sarà un armadio di vestiti che guardo sconsolata pensando che non ho più l'età, sarà che forse meno dormo e più vecchia mi sento, sarà quel che sarà, ma sto rimpiangendo le uscite con gli amici, la birra o il mojito di troppo, i balli in Spagna, le vacanze senza pensieri...anzi la vita senza pensieri.
Anche se questo compleanno è stato davvero fantastico e non posso che dire altrimenti del nostro primo weekend fuori porta in quattro, con la Belva che ha deciso di lasciare il ciuccio e non ne ha patito (in compenso da quando siamo rientrati a casa è un delirio, ma confido nel ritorno della normalità presto...spero...), che si è divertita un sacco, il Vitellino che ci ha permesso orari umani senza doverlo mettere a dormire alle 19, ha fatto la sua prima cacca non liquida (le piccole gioie da genitori!) ed ha pure dormito in macchina tutte le volte, e poi, soprattutto l'incontro con un'altra mamma blogger, direi una supermammablogger, che ci ha regalato un pomeriggio splendido in un mondo a noi sconosciuto e che quindi ci ha aperto a nuove visuali di vita, perchè è questo che fa la diversità, arricchisce.
Insomma un mega compleanno ricco di belle cose, di un lettone in quattro a giocare sotto le coperte prima di andare a fare colazione, di risate cristalline, di tanta bella stanchezza di quando fai tante belle cose, di posti nuovi, di persone nuove, di coccole e sorprese belle (il Navigante si è preso venerdì di ferie e si è presentato con mazzo di fiori e torta) e brutte (il Navigante doveva stare a casa lunedì e darmi una mano con i panni e la Belva senza ciuccio e ovviamente è dovuto andare a lavoro e torna pure tardi)...
Potrei chiedere di più? No! E allora perchè cavolo c'ho sta nostalgia dei bei tempi andati da giovinastra???

PS: qualche consiglio per la questione ciuccio?? Direi che questo è decisamente più importante di tutto il resto!

10 commenti:

  1. Oh cavolo ...io tra poco li lascio gli "enta"!!!!

    Auguriii anche se in ritardo!!! :-)))

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E allora voglio un post sulla nuova decina!

      Elimina
  2. AUGURI pesciolina!!! dai che hai passato un bel compleanno e non ti preoccupare: che fra 10 anni ti metti gli abiti da supergiovane come adesso....
    (perlomeno io lo faccio :P)
    Auguri!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non lo so...ma non mi ci vedo in giro con minigonne o minipants e due marmocchi quasi adolescenti ;P
      Grazie degli auguri!

      Elimina
  3. Se non lasciamo i ricordi non apprezziamo il presente gli abiti da giovinastra li rimetterai e per il cruccio anche io cerco consigli :(

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La tua prima frase...dovrei stamparmela e metterla in giro per casa! Io vivo di ricordi...purtroppo :(

      Elimina
  4. Io voglio il resoconto della giornata in quella splendida famiglia!!! :)
    Dai, dai!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Come lei stessa si è autodefinita, direi che sono una famiglia iperstimolante :)) ma fantastica!

      Elimina
  5. quindi più o meno hai la mia età...io entrerò negli -enta a luglio...
    Mi sono sempre sentita più grande rispetto la mia età anagrafica, eppure ora che mi avvicino a questa decina...non mi sento pronta e guardo già con nostalgia agli -enti.
    chissà, magari invece vivremo una seconda adolescenza arrivate agli -anta...la mia mamma ha fatto così!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi consola sapere di non essere sola in questa "paura della nuova decina"!

      Elimina

I commenti sono graditissimi, se firmati ancora di più!