sabato 19 aprile 2014

Le ovvie ovvietà

Avevamo organizzato due bei giorni in giro a fare picnic, a scoprire questa terra che ci ospita e che in questi mesi di lontananza non abbiamo potuto visitare insieme.
Avevo già pensato a delizie dolci e salate da portare con noi e da mangiare al sole in riva al mare o sull'erba in qualche bel parco con tanti giochi per i nani.
Mi ero scapicollata a comprare leggins per la Belva, che in quest'inverno mi ha preso quasi 10cm e mi ha fatto fuori tutta la scorta che avevo dallo scorso autunno.

Appunto. Tutto al passato.
Perchè poi hai dei figli piccoli e te lo ricordi nel momento esatto in cui il Vitellino si ritrova di Giovedì Santo con 38º di febbre e passa anche tutto il Venerdì semi agonizzante, manco stesse morendo, anche se in realtà la febbre non ha nemmeno mai superato i 38º...è proprio maschio nei geni, non c'è niente da fare! E tra le altre cose si è ovviamente malato la prima sera in cui non c'è più il lettino vicino al lettone, perchè, visto che è una settimana che dorme in camera con la Belva, abbiamo benmalpensato di toglierlo di mezzo per guadagnare un po' di spazio. E quindi nanna febbricitante nel lettone, precisamente rotolando lamentandosi sopra mamma.
E non dimentichiamoci del meteo, che implacabile come ogni anno, mette pioggia sia domenica che lunedì, anche qui in Costa Azzurra.

In tutto questo però, il Navigante è in ferie per due settimane, quindi confido che le nostre gite fuori porta siano solo rimandante...cavoli, in due settimane la congiunzione astrale "tutti sani - bel tempo" si avvererà no???

6 commenti:

  1. Qui fa un freddo becco, piove e nulla consente ad una gita fuori porta!!!

    RispondiElimina
  2. E allora Buona Pasqua, che sia comunque di festa anche se tra le mura di casa! Anche qui freddo e pioggia a dirotto tutto il giorno, e le previsioni sono pessime ... pazienza, tanto questa volta sono io la malaticcia di famiglia e me ne sto volentieri sotto la copertina :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche io ero mezza malaticcia, ma mi sono comunque alzata e ho cucinato un qualcosa di semidecente...ma avevo così tanta voglia di uscire!!! Ho rimediato il lunedì ;)

      Elimina
  3. Qui a Solna (Stoccolma), ci sono 16 gradi. Un caldo!!
    Oggi, io e i miei 2 figli andremo a fare un picnic su prato, e abbiamo preparato proprio tutto, anche le magliette dalle maniche corte, dato che c'è caldo :-)
    (Secondo me c'é caldo abbastanza fino a 10 gradi, poi ci vogliono le maniche lunghe, se c'é meno di 10 :-)
    Buona Pasqua (Glad Påsk in svedese), e un saluto da Stoccolma!!!
    Svetlana (ho origini russe).

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Buona Pasqua anche a te e alla tua famiglia!

      Elimina

I commenti sono graditissimi, se firmati ancora di più!