giovedì 9 novembre 2017

Un miraggio che diventa realtà

Il weekend lungo è passato, siamo ritornati al nostro tram tram con tanto di armadio nuovo nella mia camera (ed era anche ora), però senza ante, ma diciamo che va benissimo così. Sono poi passati elettricista e tecnico della caldaia per aggiustare quelle due o tre cosette, che potrebbero pure sembrare delle cazzate, ma una cosa vicino all'altra mi fa veramente uscire di testa. Ho anche fatto sistemare il vetro della macchina che mi avevano rotto per recuperare le chiavi; ora mi rimane solo che arrivi una parte della cameretta dei bimbi, che è ovviamente una parte di armadio e quindi ho ancora roba in giro che vaga, ma nel complesso la casa inizia ad essere vivibile anche se decisamente sporca.
Questo weekend quindi ho, con grande pianto del cuore, declinato l'invito di mio marito ad andare dai suoceri, per rimettere a posto un po' casa, visto che la prossima settimana vengono degli amici francesi con cui avevamo legato grazie all'amicizia della Belva con la loro primogenita. Durante la settimana mi è proprio difficile trovare il tempo per le grandi pulizie, di solito le faccio venerdì pomeriggio, ma loro arrivano la mattina quindi lo faccio in anticipo e poi cerco di tenere pulito.
Perciò, se non si fosse capito, ho un weekend intero libero da figli e marito, nella città più bella del mondo. Certo devo pulire casa...ma non ho una reggia direi che posso decisamente considerarmi libera da qualsiasi impegno per la prima volta in...non lo so, non voglio nemmeno pensarci da quanto tempo non ho tutto ste ore per me!
Non avrò la macchina quindi mi godrò infiniti trasferimenti in bus/tram/metro/treno con tanto di kindle alla mano stando attenta a non addormentarmi per strada, ma soprattutto mi godrò ben due mattine di sonno che termina quando lo decido io! Questa è goduria pura!
Per il momento però mi tocca una lavatrice da stendere, il Vitellino da portare a rugby sotto la pioggia battente e gli altri due da portare in piscina...ma il weekend ormai è alle porte!!

4 commenti:

  1. Evviva, tempo per te! Fossi più vicina e non nel Grande Nord (per rubare la citazione) mi aggregherei per un week-end indimenticabile!
    Poi ci posti tutto quello che hai fatto, ovviamente ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Certo, ma saranno cose tipo dormito alla grandissima, mangiato a orari improponibili cose tipo pizza sul divano, letto/visto la tv/cazzeggiato su internet senza soluzione di continuità...vita da single insomma!!!
      Se riesco ci infilo pranzo, caffè o cena con qualche amica, ma dubito...qua a Roma è così complicato riuscire ad organizzarsi, senza figli per giunta!

      Elimina
  2. Stamattina pedalavo stancamente verso il lavoro e pensavo che avrei proprio tanto tanto tanto tanto tanto tanto bisogno di un fine settimana DA SOLA e vorrei tornarmene di nuovo a Roma. Roma è bella, Roma è magica, Roma è eterna e non mi annoia proprio mai!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io ti ospito volentieri!
      Poi magari caccio di nuovo via tutti, che ci sto prendendo gusto :D

      Elimina

I commenti sono graditissimi, se firmati ancora di più!