venerdì 17 gennaio 2020

Un nome, un programma

Il Bastian Contrario ha ormai compiuto 3 mesi e pesa ben 8kg, per buona pace della mia schiena non più di primo pelo...Continua a essere Bastian Contrario, anche se a molti non piace questo gioco soprannome e vi spiegherò perché.
Oltre a quello che ho detto nel suo post di presentazione, il Bastian Contrario è quel bambino che mi sta facendo amare il cosleeping, ossia il dormire insieme. Io sono assoluta fan di "ognuno nel proprio letto", lo prendo, lo allatto, lo cambiA (il Navigante ovviamente :D), ma poi a ognuno il proprio spazio per muoversi. Però però...quando in camper abbiamo dormito nel lettone insieme, quando la mattina dopo l'ultima poppata lo tengo con me, quando in questi giorni, sola nel letto perché il Navigante è via, lo allattavo e sentivo i nostri corpi caldi uno vicino all'altra...bè, ho avuto un decimillimetro di secondo in cui ho pensato che forse il cosleeping non era poi così male.
Il Bastian Contrario è un bambino dolcissimo e sorridente, che amo tenere in braccio e coccolare perché ride sempre, ma soprattutto STA FERMO! I miei figli sono sempre stati dei tarantolati, non potevo certo tenerli in braccio troppo tempo senza che si lamentassero come invece posso tranquillamente fare con lui!
E niente...come dice il Navigante: questo pure -1 potrà portare a casa come voto!

7 commenti:

  1. Il privilegio dei piccoli di casa, che lo compensano con altri privilegi mancati, no?

    RispondiElimina
  2. che dolce questo bimbo...nemmeno i miei volevano mai dormire con noi,mi ricordo una volta che mia figlia ha vomitato in piena notte; la lavo sotto la doccia ma la sua camera e il letto puzzavano da morire.allora la metto a letto con noi ma lei ci è rimasta seduta finchè nn mi sono alzata a sistemarle il letto...mi sa che aspetterò i nipoti per farlo!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Forse i miei avrebbero pure voluto...sono io che ho bisogno dei miei spazi :D

      Elimina
    2. sicuro, anche io! emily

      Elimina
  3. Anche io con il Mino sto appezzando moltissimo le coccole nel lettone! Peccato che però, in questi nostri momenti, si intrufola sempre qualche fratello che rovina tutta la poesia!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Che immagino arrivi come un fulmine a distruggere la tranquillità!

      Elimina

I commenti sono graditissimi, se firmati ancora di più!